Tasse-su-stock-options

Tasse-su-stock-options

Moving-averages-time-series-data-analysis
Moving-average-acf
James16-forex-factory


Pi-processbook-moving-average Trading-strategi-metrik Pilihan-perdagangan-iq Apakah-forex-trading-haram-in-islam Platform perdagangan Islam-online Top-10-trading-systems

Doppia imposizione Vi egrave il rischio della doppia imposizione se due paesi hanno il diritto di tassare il tuo reddito perceacute, ad esempio: vivi in ​​un paese dellUE ma lavori in un altro (lavoratore pendolare transfrontaliero) vieni distaccato allestero per un breve periodo vivi e cerchi Lavoro allestero e hai chiesto il trasferimento dellindennitagrave di disoccupazione dal tuo paese di origine vivi come pensionato in un paese. Ma ricevi la pensione da un altro paese. Dalam queste situazioni, sebbene tu sia semper soggetto alla normativa fiscale del paese di cui risiedi. Potresti anche dover pagare le tasse nel tuo paese di origine. Fortunatamente, la maggior parte dei paesi aderisce ad accordi contro la doppia imposizione. Che evitano che tu venga tassato karena volte: di dasar alla maggior parte degli accordi fiscali bilaterali, le tasse pagate nel paese in cui lavori vengono dedotte da quelle che versi nel tuo paese di residenza di altri casi, il reddito che percepisci nel paese in cui Lavori potrebbe essere considerato imponibile solo in quel paese ed esente dalle imposte nel tuo paese di residenza. NB: le aliquote fiscali nei karena paesi interessati saranno molto probabilmente beragam. Se laliquota fiscale nel paese di cui lavori egrave piugrave elevata, saragrave quella che devi versare - anche se egrave compensata dallimposta applicata nel tuo paese di residenza, o se questultimo ti esonera da qualsiasi altra imposta. Per poter beneficiare degli sgravi fiscali per doppia imposizione, potresti dover dimostrare merpati sei residente e che hai giagrave pagato le tasse sul tuo reddito. Informati presso le autoritagrave fiscali per sapere quali membuktikan adanya dokumentasikan devi presentare. Le informazioni contenute in questa pagina descrivono le norme piugrave comuni dei trattati contro la doppia imposizione verifica in dettaglio quali sono le disposizioni del trattato fiscale applicabile alla tua situazione che potrebbero discostarsi da tali norme. Norma applicabili: Lavoratori pendolari transfrontalieri Se vivi in ​​un paese dellUE e lavori in un altro. La normativa fiscale applicabile al tuo reddito dipenderagrave dalla legislazione nazionale e dagli accordi contro la doppia imposizione in vigore tra questi due paesi. Essa puograve essere molto diversa da quella che stabilisce quale paese egrave competente per le prestazioni previdenziali. Sebuah seconda dell accordo contro la doppia imposizione. Potresti dover pagare le imposte nel paese in cui lavori e anche in quello in cui risiedi. Se sei un lavoratore dipendente. Nella maggior parte dei casi il paese in cui lavori tasseragrave il reddito che percepisci sul suo territorio. Se sei un lavoratore autonomo e risulti iscritto in quanto tale nel paese in cui vivi, ma fornisci dei servizi al di lagrave della frontiera, dovrai generalmente pagare le tasse sul reddito nel paese in cui presti tali servizi se vi crei una base fissa o una attivitagrave Stabile (ad esempio un ufficio o un negozio). Chiedi alle autoritagrave fiscali quali norme si applicano al tuo caso. Se vivi in ​​un paese dellUE, ma percepisci tutto o quasi tutto il tuo reddito in un altro paese e ci paghi le tasse, questultimo dovrebbe trattarti come un residente, accordandoti gli stessi sgravi e le stesse esenzioni fiscali e tutte le altre agevolazioni fiscali concesse ai Residenti, tra cui le detrazioni personali o la possibilitagrave di compilare una dichiarazione fiscale congiunta con il tuo coniuge. Il partenariato transfrontaliero dei servizi eropa per limpiego della tua regione frontaliera potragrave aiutarti a scoprire se esistono disposizioni fiscali specifiche per i lavoratori pendolari transfrontalieri applicabili al tuo caso. Lavoratori distaccati allestero Se vieni distaccato allestero per un breve periodo (fino a due anni), rimarrai iscritto al sistema previdenziale del tuo paese di appartenenza. Tuttavia, il reddito che percepisci durante il distacco allestero puograve essere tassato dal paese di accoglienza. Se vieni distaccato allestero dalla tua societagrave, egrave possibile che non debba pagare le imposte sul reddito che percepisci nel paese in cui lavori se: soggiorni allestero per meno di sei mesi lanno e il tuo stipendio viene pagato direttamente dal tuo datore di lavoro (nel tuo Paese), anzicheacute da una filiale o da unaltra societagrave del datore di lavoro nel paese di cui lavori. Dirigenti o membri del CdA Se vivi di un paese e sei membro del consiglio di amministrazione di una societagrave in un altro paese, il paese in cui ha sede questultima puograve tassare gli onorari e il reddito legati sebuah kisah funzione. Saya paesi dellue possono considerare come parte dei tuoi onorari tutte le prestazioni in natura (pilihan produk es ove aziendale) che ricevi di quanto membro del CdA. Se, oltre al tuo ruolo di membro del CdA, lavori per la stessa societagrave datang consigliere, consulente o semplice dipendente, il reddito legato a tali funzioni saragrave molto probabilmente soggetto allo stesso trattamento fiscale riservato ai pendolari transfrontalieri (vedi sopra). Dipendenti che lavorano di un paese dellUE per una societagrave con sede in un altro paese Se vivi in ​​un paese dellUE e lavori per una societagrave con sede in un altro paese dellUnione, in base alla maggior parte dei trattati fiscali sarai tassato solo nel tuo paese di Residenza Artisti e sportivi professionisti Il reddito percepito in un altro paese dellUE come artista (musicista, attore di teatro o cinematografico, conduttore di programmi radiotelevisivi) o come sportivo professionista potrebbe essere tassato in tale paese. Ciograve vale anche se vieni pagato indirettamente tramite una societagrave. Solitamente la durata del tuo soggiorno allestero (prescindere da quanto guadagni o se tu abbia o meno una dasar fissa nel paese in questione) non viene presa in considerazione: lelemento decisivo egrave dato dalle tue attivitagrave allestero. Tuttavia, se lo spettacolo o la manifestazione sono finanziati almeno in parte dallo Stato o se la tua remunerazione egrave insignificante, alcuni paesi sceglieranno di non tassare il tuo reddito, che perograve continueragrave ad essere soggetto alle norme fiscali del tuo paese di origine. Nella maggior parte dei casi il tuo paese di origine ti concederagrave gli sgravi fiscali per le tasse pagate allestero sul reddito derivante da spettacoli o manifestazioni. Per beneficiare degli sgravi, dovrai probabilmente dimostrare di aver pagato le tasse sul reddito percepito allestero. Dipendenti pubblici distaccati allestero Se sei un dipendente pubblico distaccato allestero o se vivi in ​​un paese dellUE, ma lavori in un altro paese come dipendente pubblico, si applicano generalmente le seguenti condizioni: continuerai a pagare le tasse sul reddito da dipendente pubblico solo nel paese dellamministrazione Per la quale lavori dovrai pagare le tasse sul reddito solo nel paese in cui lavori se vi risiedi e sei un cittadino di tale paese o se ti ci sei trasferito non soltanto per lavorare come dipendente pubblico (ad esempio giagrave ci vivevi prima di essere assunto) . Disoccupati di cerca di lavoro allestero Se trascorri un breve periodo (meno di sei mesi allanno) di un altro paese dellUE senza lavorare, non sarai probabilmente considerato tinggal di cerita paese ai fini fiscali. Dalam talas, lindennitagrave di disoccupazione dovrebbe essere tassata soltanto nel paese che la eroga. Se trascorri piugrave di sei mesi allanno in un altro paese dellUE, potresti essere considerato residente ai fini fiscali in tale paese. Questultimo potrebbe quindi tassare lindennitagrave di disoccupazione trasferita da un altro paese. Diversi accordi fiscali bilaterali prevedono infatti che lindennitagrave di disoccupazione sia tassata soltanto nel paese di residenza fiscale. Tuttavia, se mantieni unabitazione permanente e stretti legami personali ed economici con il tuo paese di origine, potresti ancora essere considerato residente ai fini fiscali in tale paese, anche se soggiorni allestero per piugrave di sei mesi. Dalam questo caso, laltro paese dellUE non potragrave tassare la tua indennitagrave di disoccupazione. Pensionati allestero Se sei andato di pensione di un altro paese dellUE e vi trascorri piugrave di sei mesi allanno. Potresti essere considerato residente ai fini fiscali dalam cerita paese. Dalam questo caso, potresti dover pagare in quel paese limposta sul tuo reddito globale - comprese le pensioni che percepisci da altri paesi dellUE. Eccezione: le pensioni del settore pubblico sono generalmente tassate solo nel paese dellamministrazione per la quale lavoravi. Fonti da konsultasi Questa egrave solo una sintesi di ciograve che accade di solito. Per scoprire quali regole si applicano al tuo caso: chiedi ad una esattoria locale verifica l tra il paese in cui soggiorni e quello in cui hai il domicilio fiscale se sei un dipendente pubblico distaccato allestero, verifica il diritto internazionale applicabile e gli eventuali accordi diplomaticiconsolari internazionali Per sapere se hai diritto a eventuali privilegi fiscali nel paese in cui lavori.Circolari Risoluzioni Leggi Codici SCADENZARIO FISCALE (SCADENZE fiscali) La presente pagina aggiornata con le ultime circolari e risoluzioni emanate dall8217agenzia delle entrate aventi ad oggetto chiarimenti in merito a problematiche di natura fiscale , Societaria e tributaria, relativamente alle persone fisiche e giuridiche, e che periodicamente cerchiamo di alimentare in modo da fornirVi un quadro quanto pi aggiornato con la prassi. Circolare del 09032011 n. 11 8211 Agenzia delle Entrate 8211 Direzione Centrale Normativa Articolo 32 del decreto legge 31 maggio 2010, n. 78 convertito, con modificazioni, dalla legge 30 luglio 2010, n. 122 Proventi dei fondi immobiliari chiusi corrisposti a soggetti non residenti Circolare del 04032011 n. 10 8211 Agenzia delle Entrate 8211 Direzione Centrale Normativa Rimborsi erogabili senza prestazione di garanzia Art. 38-bis, del d.P.R. 26 ottobre 1972, n. 633 Circolare del 02032011 n. 8 8211 Agenzia delle Entrate 8211 Direzione Centrale Normativa Modalit di effettuazione delle ritenute alla fonte per le somme melikuidasi sebuah prosedur segni di pignoramento presso terzi. Provvedimento del Direttore dellAgenzia delle Entrate n. 34755 del 03.03.2010. Chiarimenti Circolare del 28022011 n. 7 8211 Agenzia delle Entrate 8211 Direzione Centrale Normativa Le regole di determinazione del reddito dei soggetti tenuti alla adozione dei principi contacili internazionali IASIFRS 8211 Parte generale 8211 Decreto legislativo 28 febbraio 2005, n. 38, legge 24 dicembre 2007, n. 244 e decreto del Ministero dellEconomia e delle finanze 1 aprile 2009, n. 48 Circolare del 24022011 n. 6 8211 Agenzia delle Entrate 8211 Direzione Centrale Servizi ai Contribuenti Articolo 1, koma 1, dekreto-legge 29 dicembre 2010, n. 225. Proroga dei termini di presentazione del modello EAS Circolare n. 52011: Iva Regime di esenzione per le prestazioni di servizi rese da consorzi o societ consortili ai propri consorziati o soci Articolo 10, secondo comma, D.P.R. N. 633 del 1972 Ulteriori chiarimenti Circolare n. 42011: Decreto-legge del 31 maggio 2010 n. 78, convertito dalla legge 30 luglio 2010, n. 122. Commento alle novit fiscali 8211 Primi chiarimenti Circolare n. 32011: Seni. 1, koma 47, della legge n. 220 del 2010: imposta sostitutiva del 10 sulle componenti accessorie della retribuzione corrisposte di relazione ad incrementi di produttivit. Circolare n. 22011: Risposte a quesiti sullobbligo di comunicazione delle operazioni realizzate da soggetti IVA con operatori daftar hitam Circolare n. 1 2011: Adempimenti annuali dei contribuenti Iva. Dichiarazione annuale ed esonero dalla presentazione della comunicazione annuale dati Risoluzione del 04042011 n. 40 8211 Agenzia delle Entrate 8211 Direzione Centrale Servizi ai Contribuenti Istituzione della causale memberikan kontribusi per il versamento, tramite modello F24, dei contributi dovuti dagli iscritti al Consiglio Provinciale dellOrdine dei Consulenti del Lavoro di Latina Risoluzione del 04042011 n. 39 8211 Agenzia delle Entrate 8211 Direzione Centrale Servizi ai Contribuenti Istituzione dei codici tributo per il versamento di somme dovute a seguito delle comunicazioni inviate ai sensi allarticolo 36-bis del D.P.R. N. 6001973 Risoluzione del 31032011 n. 36 8211 Agenzia delle Entrate 8211 Direzione Centrale Normativa Konsulenza giuridica Biaya terbalik di dalam sel telefoni selulosa e dispositivi sebuah circuito integrato Risoluzione del 31032011 n. 37 8211 Agenzia delle Entrate 8211 Direzione Centrale Servizi ai Contribuenti Istituzione dei codici tributo per il versamento, tramite modello F24, delle sanzioni ed interessi di cui semua articolo 13 del decreto legislativo 18 dicembre 1997, n. 472, per somme dovute sebuah titolo di imposta sostitutiva delle imposte ipotecaria e catastale per i contratti di leasing immobiliare di cui allarticolo 1, koma 16, della legge 13 dicembre 2010, n. 220 Risoluzione del 09032011 n. 29 8211 Agenzia delle Entrate 8211 Direzione Centrale Servizi ai Contribuenti. Istituzione del codice tributo per il versamento, mediante il modello F24, dell addizionale sui compensi a titolo di bonus e opsi saham di cui allarticolo 33 del decreto legge 31 maggio 2010, n. 78, convertito con modificazioni dalla legge 30 luglio 2010, n. 122 Risoluzione del 09032011 n. 28 8211 Agenzia delle Entrate 8211 Direzione Centrale Servizi ai Contribuenti Determinazione del reddito degli immobili di interesse storico eo artistico concessi in locazione Risoluzione del 07032011 n. 26 8211 Agenzia delle Entrate 8211 Direzione Centrale Normativa Interpello 8211 Articolo 11, legge 27 luglio 2000, n. 212 Assegnazione azioni proprie sebuah titolo di dividendo Articolo 94, koma 5, del DPR 22 dicembre 1986, n. 917 Risoluzione del 07032011 n. 27 8211 Agenzia delle Entrate 8211 Direzione Centrale Normativa Interpello 8211 ART. 11, legge 27 luglio 2000, n. 212 8211 Regime dei contribuenti minimi 8211 Chiarimenti di merito alla fattispecie di esclusione prevista dallarticolo 1, koma 99, lettera d), della legge 24 dicembre 2007, n. 24 Risoluzione del 03032011 n. 24 8211 Agenzia delle Entrate 8211 Direzione Centrale Servizi ai Contribuenti Istituzione dei codici per il versamento, tramite modello F24, dei contributi dovuti dagli iscritti allOrdine dei Consulenti del Lavoro Risoluzione del 03032011 n. 25 8211 Agenzia delle Entrate 8211 Direzione Centrale Normativa Interpello ordinario 8211 Seni. 10, koma 1, lett. E), del Tuir: deducibilit dei contributi integrativi versati volontariamente Risoluzione del 24022011 n. 23 8211 Agenzia delle Entrate 8211 Direzione Centrale Servizi ai Contribuenti Istituzione dei codici tributo per il versamento, tramite modello F24 Accise, delle somme dovute allAmministrazione autonoma dei monopoli di Stato, sebuah titolo di imposta, interessi e sanzioni ai sensi dellarticolo 1, commi 65, 70, 80, 81 e 82, della legge 13 dicembre 2010, n. 220 e dellarticolo 26, della legge 24 novembre 1981, n. 689 Risoluzione del 22022011 n. 22 8211 Agenzia delle Entrate 8211 Direzione Centrale Normativa Interpello ai sensi dellarticolo 11, legge 27 luglio 2000, n. 212 IVA N. 39) della Tabella A, Parte seconda, allegata al DPR 26 ottobre 1972, n. 633 Risoluzione del 22022011 n. 21 8211 Agenzia delle Entrate 8211 Direzione Centrale Normativa Trattamento tributario ai fini IVA dei buoni acquisto o regalo Risoluzione del 22022011 n. 20 8211 Agenzia delle Entrate 8211 Direzione Centrale Normativa Quesito riguardante il trattamento fiscale, ai fini IVA, della cessione dei diritti kutipan tonno rosso Risoluzione del 21022011 n. 19 8211 Agenzia delle Entrate 8211 Direzione Centrale Servizi ai Contribuenti Imprese assicuratrici estere operanti di Italia di libera prestazione di servizi 8211 chiarimenti sulle modalit di versamento dellimposta dovuta sui premi riscossi 8211 istituzione codice identificativo 70 per il versamento tramite il modello F24 8211 Accise da parte del Rappresentante fiscale Risoluzione del 11022011 n. 14 8211 Agenzia delle Entrate 8211 Direzione Centrale Servizi ai Contribuenti Chiarimenti di merito alla sospensione dei versamenti tributari da parte dei sostituti dimposta relativi ai soggetti colpiti dallevento eccezionale verificatosi nella Regione Veneto Risoluzione del 09022011 n. 13 8211 Agenzia delle Entrate 8211 Direzione Centrale Normativa Consulenza giuridica Applicazione dellimposta di bollo alle pengadaan speciali di cui allart. 63 del DPR 600 del 1973 e allarticolo 7, koma 1-bis, del D.LGS. N. 218 del 1997 Risoluzione del 07022011 n. 12 8211 Agenzia delle Entrate 8211 Direzione Centrale Normativa Richiesta di consulenza giuridica detrazione dimposta del 55 per linstallazione di sistemi termodinamici a concentrazione solare per la produzione di energia termena e di energia elettrica koma 346 della legge n. 296 del 2006 Risoluzione del 31012011 n. 11 8211 Agenzia delle Entrate 8211 Direzione Centrale Normativa Riacquisto anticipato delle obbligazioni e titoli similari con scadenza non inferiore ai 18 mesi 8211 Consulenza giuridica Risoluzione del 17012011 n. 10 8211 Agenzia delle Entrate 8211 Direzione Centrale Servizi ai Contribuenti Istituzione dei codici tributo per il recupero dei crediti dimposta non spettanti, concessi alle imprese che hanno effettuato investimenti ai sensi dellart. 8 della legge 23 dicembre 2000, n. 388 e che, non essendo negara ammesse al beneficio per esaurimento delle risorse statali 2006 hanno fruito dei finanziamenti della Regione Campania Risoluzione del 21022011 n. 18 8211 Agenzia delle Entrate 8211 Direzione Centrale Servizi ai Contribuenti Istituzione del codice tributo RUOL per il versamento, tramite modello F24 Accise, delle somme iscritte a ruolo per imposte erariali e relativi accessori ai sensi dellarticolo 31 del decreto legge 31 maggio 2010, n. 78 convertito, con modificazioni, dalla legge 30 luglio 2010, n. 122 Risoluzione del 18022011 n. 15 8211 Agenzia delle Entrate 8211 Direzione Centrale Normativa Consulenza giuridica 8211 polizze estere offerte di rezim di libera prestazione dei servizi di Italia. Obblighi di monitoraggio fiscale e presupposti per lesonero Risoluzione del 18022011 n. 16 8211 Agenzia delle Entrate 8211 Direzione Centrale Servizi ai Contribuenti Istituzione del codice tributo per la restituzione, mediante il modello F24, da parte dei soggetti finanziatori, degli importi rimasti giacenti sul conto vincolato nel caso in cui il contributo, nella forma di finanziamento agevolato, Concesso di seguito agli eventi sismici verificatisi nella regione Abruzzo il 6 aprile 2009 e alla Convezione sottoscritta tra ABI e Cassa Depositi e Prestiti (CDP) Ricostruzione Abruzzo, sia oggetto di revoca totale o parziale, ovvero di altre menyebabkan di estinzione anticipata Risoluzione del 18022011 n . 17 8211 Agenzia delle Entrate 8211 Direzione Centrale Normativa Consulenza giuridica Deducibilit contributi previdenziali sospesi a seguito di calamit naturali 8211 articolo 36, koma 32, del D.L. N. 223 del 2006 Risoluzione del 14012011 n. 9 8211 Agenzia delle Entrate 8211 Direzione Centrale Normativa Interpello 8211 Seni. 11, legge 27 luglio 2000, n. 212. Esenzione dalla presentazione della garanzia per i contribuenti 8220virtuosi8221, di cui all8217articolo 38-bis del d.P.R. 26 ottobre 1972, n. 633, settimo koma. Termini per la presentazione della dichiarazione sostitutiva di atto di notoriet Risoluzione del 13012011 n. 7 8211 Agenzia delle Entrate 8211 Direzione Centrale Normativa Acquisto di box pertinenziali 8211 Detrazione dimposta del 36 per cento delle somme pagate mediante bonifico effettuato dalam data coincidente con quella della stipula dellatto Risoluzione del 13012011 n. 8 8211 Agenzia delle Entrate 8211 Direzione Centrale Normativa Incentivi per il rinnovo del parco sirkolante e per lacquisto di veicoli ecologici mediante il riconoscimento di crediti dimposta Ripristino utilizzo dei codici tributo Articolo 1, co. 238, legge n. 296 del 2006 e articolo 14, co. 34, legge n. 449 del 1997 Risoluzione n. 102011 Istituzione dei codici tributo per il recupero dei crediti dimposta non spettanti, concessi alle imprese che hanno effettuato investimenti ai sensi dellart. 8 della legge 23 dicembre 2000, n. 388 e che, non essendo negara ammesse al beneficio per esaurimento delle risorse statali 2006 hanno fruito dei finanziamenti della Regione Campania Risoluzione n. 92011 Interpello 8211 Seni. 11, legge 27 luglio 2000, n. 212. Esenzione dalla presentazione della garanzia per i contribuenti 8220virtuosi8221, di cui all8217articolo 38-bis del d.P.R. 26 ottobre 1972, n. 633, settimo koma. Termini per la presentazione della dichiarazione sostitutiva di atto di notoriet Risoluzione n. 82011 Incentivi per il rinnovo del parco circolante e per lacquisto di veicoli ecologici mediante il riconoscimento di crediti dimposta Ripristino utilizzo dei codici tributo Articolo 1, co. 238, legge n. 296 del 2006 e articolo 14, co. 34, legge n. 449 del 1997 Risoluzione n. 72011 Acquisto di box pertinenziali 8211 Detrazione dimposta del 36 per cento delle somme pagate mediante bonifico effettuato dalam data coincidente con quella della stipula dellatto Risoluzione n. 62011 Interpello Art. 11, legge 27 luglio 2000, n. 212 Richiesta di rimborso IVA infrannuale Periodo di riferimento con contabilit presso terzi Art. 1, D.P.R. N. 100 del 1998 Risoluzione n. 52011 Consulenza Giuridica 8211 Rapporto di konsesi Beni realizzati dalla societ concedente e beni realizzati dalla societ concessionaria Trattamento fiscale delle relative spese di manutenzione 8211 Articolo 107, koma 2, Tuir Risoluzione n. 42011 Consulenza Giuridica Art. 1 della legge n. 449 del 1997 Piano Casa Possibilit di fruire della detrazione del 36 per cento sulle spese di ristrutturazione di presenza di lavori di ampliamento Risoluzione n. 32011 Seni. 25 del D.L. 31 maggio 2010, n. 78 8211 Ritenuta dacconto sui pantienti effettuati mediante bonifici per usufruire di deduzioni e detrazioni fiscali Oneri corrisposti ai Comuni Risoluzione n. 22011 Consulenza Giuridica 8211 Art. 25 del D.L. N. 78 del 2010 Interventi di recupero del patrimonio edilizio e di riqualificazione energetica. Ritenuta di imposta del 10 per cento di presenza di attivit svolta da consorzi di imprese. Trasferimento delle ritenute da parte del Consorzio alle imprese consorziate Risoluzione n. 12011 Istituzione dei codici tributo per il versamento, mediante il modello F24, dell8217addizionale sui compensi a titolo di bonus e opsi saham trattenuta dal sostituto dimposta 8211 Articolo 33 del decreto legge n. 78 del 31 maggio 2010, convertito con modificazioni, dalla legge 30 luglio 2010, n. 122 Ricerca automatica codici tributoAbout Coffee Mug Mug Mug Ini adalah tempat dimana Timmy menyimpan semua bejana minum yang membawa kafein ke tempat pembuangan Anda. Mereka kebanyakan mug keramik, tapi kami memiliki beberapa oddballs dalam campuran (seperti kelompok apapun). Kami memiliki mug ganti panas. Mug perjalanan Cangkir kopi Teh gelas. Banyak yang membiarkan Anda memamerkan logo dari waralaba favorit Anda seperti Star Wars atau Doctor Who atau sedikit karakter yang diketahui dari permainan video yang Anda pikir hanya Anda mainkan (kami juga memainkannya). Tautan bermanfaat lainnya salinan 1999-2017 ThinkGeek, Inc. Semua Hak Dilindungi
Lider-forex-sabah-analizi
Online-trading-broker-australia